• Gerard

Hawkeye: ALERT SPOILER

Aggiornamento: 1 gen

Che fine ha fatto Wilson Fisk alla fine della serie?

Chiunque abbia visto l’ultima puntata di “Hawkeye”, distribuita dal 24 novembre 2021 su Disney+, sa del tanto atteso ritorno di Wilson Fisk, alias Kingpin, interpretato nuovamente da Vincent D’Onofrio.



È seducente, per molti fan, l’idea che, data la somiglianza tra il Kingpin della serie “Marvel’s Daredevil”, distribuita da Netflix, e quello di “Hawkeye”, che la serie Netflix sia canonica. A suggerirla c’è un dettaglio che non è sfuggito ai fan più acuti: Fisk, nel finale di stagione di “Hawkeye”, indossa gli stessi gemelli che indossato nelle tre stagioni di “Marvel’s Daredevil”, e che gli sono stati regalati da suo padre.


Tuttavia, dovete tornare con i piedi per terra, dato che, in base a quanto dichiarato dallo stesso attore a Collider, i due personaggi non coincidono ma hanno lo stesso background emotivo. In tutte le loro azioni, infatti, sono mossi dalla stessa infanzia traumatica e violenta (Wilson uccide suo padre in un lapsus d’ira, e viene aiutato da sua madre a farne scomparire il corpo).



Inoltre ci sono anche delle differenze nel vestiario: il Kingpin della serie Daredevil indossa sempre abiti consoni alla situazione, eleganti, e realistici, mentre nella serie Hawkeye i suoi abiti sono ispirati al personaggio fumettistico di “Amazing Spiderman: Affari di famiglia”, ovvero la giacca bianca, la camicia rossa, il bastone, e la tuba.


Oltre agli abiti, gli autori della serie hanno preso dai fumetti anche il rapporto padre-figlia tra Fisk e Maya Lopez, sebbene questi sia il responsabile della morte di suo padre, e abbia incolpato Ronin.





Inoltre in un altro particolare, estratto dal fumetto “Daredevil vol.2 #15”, Maya spara a Kingpin, ferendolo, però, gravemente alla vista; e pertanto non è impossibile che questi sia sopravvissuto al finale di stagione, e che possa apparire nella futura serie spin-off “Echo”, prodotta sempre dai Marvel Studios”.


Un’altra cosa in comune i Kingpin delle due serie, Netflix e Disney+, è la straordinaria forza, e l’innaturale resistenza fisica, tant’è che le frecce di Kate, non lo scalfiscono minimamente.


Dunque è molto probabile che Kingpin sia sopravvissuto allo sparo, o che abbia disarmato Maya e l’abbia sparata, o che sia semplicemente fuggito. Fatto sta che dobbiamo aspettarci sicuramente delle belle da questo personaggio, che è uno dei villain preferiti dell’MCU, anche perché, essendo la serie ambientata dopo i fatti di “Endgame”, è molto probabile che Kingpin cercherà di raccogliere i pezzi del suo impero criminale dopo il blip di Thanos, durante la serie “Echo”.


E voi, cosa ne pensate? Che aspettative avete su questo personaggio?


Leggi anche "Spider-Man: No Way Home: Curiosità sulla pellicola"

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti